Acquista online i capi di abbigliamento che preferisci

Abbigliamento e accessori

Decalogo delle 10 scarpe che ci hanno segnato la vita

Le dieci scarpe che tutti in un modo (o nell’altro) abbiamo indossato nella vita

EBBENE SI, ALCUNI IRRIDUCIBILI ROMANTICI ANCORA LE TENGONO COME RELIQUIE IN DISPENSA O IN CANTINA, PRONTI A RIPROPINARLE A FIGLI/NIPOTI NON APPENA AVRANNO QUELLA MISURA DI PIEDE, ALTRI FASHIONISTI PENTITI LE HANNO CACCIATE STIZZITI AL PRIMO CAMBIO DI STAGIONE MODAIOLA, MA LO SAPPIAMO TUTTI INDISTINTAMENTE QUANTO ABBIAMO AMATO QUELLE SCARPE. BELLE O BRUTTE CHE FOSSERO, È GIUNTO IL MOMENTO DELL’ARDUA SENTENZA. DI SEGUITO PROPONIAMO IL NOSTRO PERSONALE DECALOGO, CONVINTI CHE FORSE IL VOSTRO NON SIA COSÌ DISTANTE DA QUESTO.

 

Ecco la nostra classifica:

10. Le Superga. Bianche, blu, rosse, rosa, e di tutte le fantasie… la mamma ce le prendeva nuove ogni primavera. Ce le siamo portate ai piedi fino alle scuole medie, le abbiamo evitate al liceo come la peste bubbonica, per poi rispolverarle all’università, compagne fidate e comodissime di infinite giornate sui libri, e poi di weekend al mare volteggiando agilissimi sugli scogli, deridendo gli amici che provavano a scalare le rocce che ci separavano dalle nostre spiagge segrete con le infradito.

Acquista sul sito Superga

Superga scarpe di moda 2020 Superga di tutti i colori

 

9. Le Nike Air Max/ Squalo/ Silver. Incorporate tutte insieme perché in fondo se le avete avute, probabilmente, le avete avute tutte e tre. Con quelle scarpe ai piedi vi sentivate i padroni del mondo, qualcuno riusciva a portarle sfidando ogni buonsenso e le urla della mamma anche ad agosto per andare a prendere il gelato con il Sundek e la maglietta della Lonsdale. L’animo sportivo tamarro, che magari non era neanche troppo sportivo e forse non siete cresciuti neanche così tanto tamarri come da premessa..  Ma si sa, i ragazzi son così…

Vedi tutte le Nike Air Max su Asos

 

8. Le Fornarina. Erano le amiche dei numeri 9, e spesso si vedevano nello stesso motorino non omologato, col Duraleu slacciato. In inverno portavano le versioni semi-sportive con le zeppe, in estate le versioni semi eleganti con le zeppe. Quando sono cresciute hanno optato per scarpe col tacco a spillo rimpiangendo le Fornarina, ed esultando silenziose quando son passate di moda le scarpe con la punta, son tornate fiere alle zeppe.

 

7. Le Dr Martens. Chi le ha avute le ha amate più  della/del prima/o fidanzata/o. Chi non le ha avute le disprezzava per partito preso. Davano a qualunque look una parvenza rock e grunge allo stesso tempo. Bisognava abbinare capelli lunghi, ciocche colorate e qualche piercing di cui i genitori ignoravano l’esistenza. Adesso pure le fashion blogger li indossano, ma che ne sanno loro della vera essenza di quegli anfibi?

Acquista Dr Martens su Asos

Acquista Dr Martens su Spartoo

Scarpe di moda 2020 le dottor martens dr martens dott martins scarpe di tendenza 2020 scarpe indossate dalle celebrità 2020 dr martens scarpe che non passano mai di moda scarpe alternative scarpe di moda alternativa scarpe rock sarpe grunge scarpe indie

 

6. Le Sneakers Prada rosse. Erano quelle scarpe che ti facevano sentire veramente ricco. Non solo per il loro prezzo, (bazzecole per un appassionato di scarpe come noi), ma perché erano scarpe veramente” da ricco”. Quando le mettevi passavi automaticamente sul versante dei fighi del liceo. Certo, non erano scarpe così facilmente abbinabili e non potevi metterle tutti i giorni, però potevi decidere di adeguare tutto l’armadio alle tue Prada rosse e metterle 5 giorni a settimana di cui due nel weekend.

 

5. Il mocassino da barca. Rigorosamente alternato alle numero 6, fa sempre la sua figura abbinato a tutto ciò che nell’armadio non è rosso. Scicchissimo e casual al tempo stesso. Intramontabile.

 

4. Le scarpe col tacco e la punta a triangolo. Neanche Vivienne Westwood avrebbe potuto partorire un’idea di scarpa così sadica. La tradizione dei piedi fasciati cinesi non era poi così lontana. La peggior cosa non era un tacco a spillo che si incastrava in ogni fuga di piastrella, ma quella maledetta punta a triangolo, con un vertice a 30 gradi che costringeva tutte le dita del piede, mignolo incluso ad accavallarsi l’uno sull’altro per simulare quella forma così poco anatomica. Erano bellissime e con i pantaloni scampanati stavano divinamente. Chi bella vuole apparire, molto deve soffrire…

Vedi scarpe tacco a punta su Amazon

Vedi scarpe decoltee su Asos

 

3. Le gabbiette. Sì, quelle che ancor prima della moda vintage e del riuso si tramandavano di fratello in sorella, di cugini in cugini. Le scarpette della tradizione famigliare che hanno calzato i piedi cicciotti di tutto un albero genealogico. Stupende e dolcissime.

Acquista scarpe da bimbo su Spartoo

 

2. Ugg Boots. Non c’è modella o attrice dello star system che non sia stata paparazzata almeno una volta con gli stivaletti da surfista Ugg, pelosi, comodi e caldissimi. Li amiamo tantissimo e ad ogni stagione fredda non vediamo l’ora di custodire al calduccio i piedini in questi stivaletti ultra fashion.

Ugg stivaletti bassi con pelliccia color nocciola scarpe di moda 2020 scarpe di tendenza Ugg stivali alti con pelliccia interna in montone scarpe di tendenza di moda 2020 Ugg stivaletti altezza media da surfer ugg scarpe di moda 2020 invernali

Acquista Ugg su Asos

1. LE BALLERINE argento/oro. Le abbiamo portate con orgoglio quando eravamo delle nanerottele col pannolone, quando abbiamo perso i nostri primi dentini da latte, nella foto di Natale a casa dei nonni, le abbiamo messe anche col mezzo tacco, da grandi quella volta che siamo andati al cinema con quel ragazzo ci piaceva, ma non volevamo osare look aggressivi e adesso raccontiamo alla nostra bimba che quelle scarpette che prova a infilarsi con le sue babbuccette ai piedi sono quelle con cui la mamma ha dato il primo bacio a papà.

Scarpe

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous reading
Come igienizzare i vestiti: 5 tecniche per uccidere tutti i virus e batteri sui vostri capi d’abbigliamento
Next reading
Paco Rabanne